Visite Didattiche



ILLEGIO. Casa delle esposizioni: “La bellezza della ragione” e VENZONE.

La mostra propone quaranta capolavori d’arte provenienti da musei, gallerie e collezioni private di tutta Europa, si tratta di opere che attraversano sette secoli: dai fondi oro del Medioevo ai collaboratori di Caravaggio, passando per Jordaens e Luca Giordano, per arrivare al romanticismo simbolico di Gustave Moreau e al mondo fiabesco di James Tissot fino alle scenografiche invenzioni dell’Otto-Novecento. “In un periodo storico in cui stiamo perdendo il lume della ragione – afferma Don Geretti, curatore delle mostre di Illegio – tra guerre e pandemie e social impazziti, è particolarmente urgente pensare bene, dunque Illegio volge lo sguardo al dono più prezioso che l’uomo ha ricevuto, la ragione e alla sua bellezza, alle sfide che è chiamata ad affrontare“. La mostra, con opere di autori celebri, ma anche di altri che rappresentano delle “scoperte”, è articolata in sette sezioni: la perdita del lume della ragione, l’intelligenza filosofica, scientifica, fantastica, la libertà di pensiero, la ragione e la fede, i compiti della ragione. 

Pranzo sportivo e nel pomeriggio passeggiata architettonica nel borgo di Venzone: Casa Marcurele, l’edificio più antico del borgo, edificato nel XI sec. in stile romanico con bifore in bassorilievo, il trecentesco Palazzo degli Scaligeri, Palazzo Zinutti, del XVII sec. impreziosito da un elegante ballatoio con parapetto in ferro battuto e portone barocco, il Duomo romanico-gotico del ‘300, consacrato nel 1338 dal Patriarca Bertrando e considerato il simbolo della restaurazione post terremoto, la Cappella di San Michele costruita nel 1200 e attuale sede museale, Casa Calderari del XIV sec., il Palazzo Comunale, in stile gotico, Palazzo Radiussi, Palazzo Orgnani Martina, Palazzo Pozzo …fino ai resti della Chiesa di S. Giovanni Battista, per terminare in Porta S. Genesio, torre di difesa trecentesca che si innesta sullo spigolo delle mura interne e che rappresenta l’unica porta completamente ricostruita.

Poco fuori il borgo, in località Roza, non manchiamo la chiesetta dei Santi Giacomo e Anna, con importanti lacerti di affreschi.

Domenica 26 Giugno 2022

Partenza in pullman granturismo alle ore 8.00 da Udine Teatro, lato Viale Trieste (ore 7.30 Galleria Artemisia – Mortegliano). Rientro previsto per le 19:00. La quota di partecipazione (base 30 persone) è fissata in Euro 42,00 (soci sostenitori Euro 40,00) comprensive di: pullman granturismo – ingresso alla mostra di Illegio con visita guidata – visita guidata a Venzone – pranzo sportivo – accompagnatore al seguito. Adesioni entro il 20 Giugno.

Accompagna: Annaluisa Gori – Guide interne al Palazzo delle Esposizioni a Illegio – guida locale a Venzone.




In conformità con le normative vigenti in materia, i viaggi si avvalgono dell’organizzazione tecnica di A. di V. abilitate. I tour in programmazione non sono confermati ma solo proposti. All’atto della conferma i partecipanti riceveranno foglio notizie con eventuali variazioni e dettaglio degli operatori. I tour sono riservati agli iscritti, ai soci sostenitori e ai loro familiari.

Per i viaggi: Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 16 della legge n. 269 del 3 agosto 1998:

“La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero”